Vai al contenuto

L’Archivio di Stato di Vicenza rende disponibile ai cittadini il patrimonio documentario che conserva. La consultazione può avvenire in Sala di studio, tramite il servizio di ricerche per corrispondenza oppure mediante la ricerca sulle banche dati e i sistemi informativi archivistici disponibili on-line.

Per coloro che non possono effettuare di persona le proprie indagini è attivo il servizio di ricerche per corrispondenza da effettuarsi via e-mail e secondo il regolamento vigente.
Il servizio di ricerca per corrispondenza è regolamentato dal D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 e dal D.Lgs. 7 marzo 2005, n. 82.

  • L’oggetto della ricerca deve essere sufficientemente dettagliato e attinente alla documentazione conservata dall’Istituto
  • In mancanza di dati puntuali e nei casi di ricerche particolarmente complesse, l’Archivio di Stato si riserva di segnalare unicamente i fondi e le serie utili per la ricerca, che andrà condotta personalmente dagli interessati in Sala studio
  • Le richieste vanno presentate via e-mail all’indirizzo
    as-vi@beniculturali.it

Nella pagina dedicata sono pubblicati le banche dati e gli inventari disponibili alla libera consultazione da remoto

L’Archivio di Stato non rilascia certificazioni anagrafiche. Uno dei documenti indispensabili per ottenere la cittadinanza italiana è l’atto di nascita/matrimonio.
Tale documento viene rilasciato solo ed esclusivamente dall’Ufficio dello Stato Civile del comune o della parrocchia in cui l’antenato è nato o ha contratto matrimonio. L’utente dovrà quindi rivolgersi a tali uffici per ottenere il certificato anagrafico desiderato.

Il rilascio di copie conformi all’originale di atti dello stato civile o di loro allegati è subordinato alla presentazione di una dichiarazione del Comune o della Parrocchia competenti dell’avvenuta dispersione dei relativi registri anagrafici.

É possibile richiedere il rilascio di copie conformi di documenti conservati dall’Archivio di Stato utilizzando l’apposito modulo. Il termine entro cui viene espletata la procedura è di 30 giorni. Al fine del rilascio della copia è necessario:

  • Munirsi di n. 2 marche da bollo del valore di € 16
  • Consegnare o trasmettere l’istanza in busta chiusa all’indirizzo “Archivio di Stato di Vicenza B.go Casale 91 – 36100 Vicenza” (può essere anticipata tramite posta elettronica all’indirizzo as-ve@beniculturali.it)
COME SI CERCA?

Una prima introduzione alla ricerca in archivio è disponibile sul sito della DGA | Direzione Generale Archivi.